Per rapina

Genova, la badante era latitante: 27enne arrestata a Sampierdarena

Genova. Inseguita da un mandato di arresto europeo, è stata fermata nei pressi della stazione di Sampierdarena. S. F. P., cittadina romena di 27 anni, lavorava come badante presso un’anziana, ma nel suo Paese d’origine era stata condannata per aver rapinato l’ex marito, procurandogli anche delle lesioni.

L’episodio era avvenuto nel 2011, il mandato di cattura delle autorità italiane risale invece ad alcuni giorni fa. La donna, ricercata, si era intanto trasferita con tutta la famiglia a Genova.

La latitanza è durata fino a che i carabinieri della Sezione Catturandi non l’hanno individuata: per lei si sono così aperte le porte del carcere di Pontedecimo. La donna, che deve scontare quasi 3 anni di reclusione ha chiesto di espiare la pena in Italia.

leggi anche
  • A sampierdarena
    Genova, faccia a faccia con il ladro: badante mette in fuga il malvivente
  • Rivarolo
    Sfruttamento della prostituzione e commercio di schiavi: badante arrestata a Rivarolo
  • Questa notte
    Patente falsa e droga in auto: arrestato latitante a Genova