Luce in fondo al tunnel

Genova, entro agosto ripartirà il cantiere in via Montezovetto

Genova.  Qualcosa si muove in via Montezovetto. Non sono ancora le ruspe del cantiere per la realizzazione di 140 box interrati, ma poco ci manca.  La notizia è infatti che la Giunta comunale questa mattina ha autorizzato, con l’approvazione della bozza dell’atto di cessione della convenzione, il trasferimento della titolarità dei lavori del cantiere dalla ditta Carena s.p.A, da anni in difficoltà economica, ad altro soggetto.

Gergo tecnico che sta a significare che l‘attesa degli abitanti potrebbe avere termine entro il prossimo mese di agosto. I lavori potranno così finalmente riprendere sotto la guida di Progetti e Costruzioni s.p.a., che ridurrà i tempi di realizzazione rispetto a quelli previsti originariamente e si è impegnato a far iniziare i lavori, non appena ottenute le necessarie autorizzazioni, nel corso di questa estate.

Dopo il via si stima che per finire l’intervento ci vorranno circa 12 mesi. Ancora disagi per gli abitanti, ma a quel punto la strada sarà solo in discesa.

 

 

leggi anche
  • Albaro
    Il cantiere infinito di via Montezovetto: ancora qualche “scoglio”, ma svolta alle porte
  • Genova
    Cantieri in via Montezovetto, Bernini: “Nessun rischio per gli edifici”
  • Finalmente
    Riapre via Monte Zovetto, parcheggio finito entro marzo 2017