Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Finale di stagione per il sincronizzato della Rari Bogliasco

Si conclude una stagione intensa e densa di impegni per le bogliaschine

Presente anche la Rari Nantes Bogliasco ai campionati estivi di Frosinone, categoria esordienti A: in vasca 77 singoli, 67 doppi, 36 squadre, 29 combinati e 368 atlete iscritte alla competizione degli
esercizi obbligatori.

Il Campionato si apre con le eliminatorie del singolo dove Francesca Crovetto ottiene il 48° posto, in seguito alla classifica combinata recupera due posizioni chiudendo alla 46esima.

Per quanto riguarda il duo Francesca Crovetto e Beatrice Petta si piazzano nelle eliminatorie al 52° posto, riescono a recuperare tre posizioni, dopo la combinata chiudono quarantanovesime.

Nell’esercizio del libero combinato Francesca Crovetto, Beatrice Petta,
Elena DelFante, Gaia Federici, Giorgia Macino, Paola Mazzuchelli ed
Annasilva Ferrando chiudono al 21° posto.

Così commenta Aurora Sarlo:-“Nel singolo l’emozione ha prevalso e qualche piccolo errore è stato commesso, nonostante questo l’esercizio è stato eseguito bene, potevamo fare qualcosa di più.

Per quanto riguarda il doppio sono state brave e siamo soddisfatte:erano sincronizzate, scattanti, convinte e belle da vedere.

Il combinato è stato eseguito bene, molto meglio che negli allenamenti e questo è un segnale importante. In gara le emozioni sono tante, ma le ragazze sono state in grado di gestirle. E’ un gruppo molto giovane, cinque su sette sono al primo anno di categoria e ciò significa che la maggior parte della squadra era alla prima esperienza di un Campionato.

Il tecnico bogliaschino conclude poi: “Con alcune di loro abbiamo avuto poco tempo per preparare i movimenti, ma si sono impegnate e il miglioramento c’è stato, nei liberi e soprattutto negli esercizi obbligatori. Per tutte in media un incremento di otto punti. Quota qualifica a 51,000: le nostre atlete lo hanno superato ampiamente confermando che meritavano la partecipazione al  campionato.