Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Fiera di Genova, Toti sulla nomina di Nannini: “Un professionista per rilanciare l’ente”

Genova. “Ieri la nomina di Cristina Repetto alla Presidenza della Società per Cornigliano, oggi la designazione del professor Luca Nannini come amministratore delegato della Fiera di Genova: stiamo mettendo in pratica la nostra promessa, ripetuta spesso in campagna elettorale, di scegliere una classe dirigente per meriti e professionalità, non per logiche politiche”. Così il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti, commenta le scelte attuate dalla Regione per la guida di due importanti società.

“Si tratta in entrambi i casi di validi professionisti, di figure nuove e giovani individuate esclusivamente per il contributo che possono dare alla gestione della cosa pubblica”.

In particolare, in riferimento alla nomina odierna del professor Nannini alla guida della Fiera di Genova, il presidente Toti precisa che “si tratta di professionista scelto non solo al di fuori delle logiche partitiche ma anche al di fuori dalle sfere di influenze territoriali: un professore universitario, esperto nella strategia di risanamento delle imprese, che assicurerà imparzialità nella gestione dell’ente. Il suo curriculum è una garanzia per tutti”.

Il profilo professionale del nuovo amministratore delegato, unito alla designazione del nuovo Presidente, sono funzionali a mettere a segno gli obiettivi su cui hanno concordato, la scorsa settimana, i soci di Fiera di Genova: la messa in sicurezza dal punto di vista finanziario e industriale, una sempre maggiore integrazione con la Porto Antico Spa, il potenziamento del Salone della Nautica, il tutto in un’ottica di rilancio dell’Ente.