Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Ex Marinella di Nervi, sopralluogo della Lega Nord: “Per sottrarla al degrado il Comune modifichi bando” foto

Nervi. Sopralluogo questa mattina da parte del capogruppo della Lega Nord Alessio Piana e del vice segretario del partito genovese Stefano Garassino all’ex hotel Marinella di Nervi.

Gli esponenti del Carroccio, insieme all’architetto Marco Rosani, hanno visionato lo stato di forte degrado in cui si trova la, un tempo splendida struttura: “Chiediamo al Comune di Genova – dicono Garassino e Piana – di modificare il bando di assegnazione capestro in cui gli oneri di ristrutturazione sono carico dell’affittuario. Tali oneri sono infatti stimati in un milione di euro oltre l affitto di 5 mila euro mensili e la concessione è di soli 20 anni. Difficile a queste condizione che un imprenditore possa permettersi di investire nell’operazione”.

Così, in attesa di capire se le condizioni del nuovo bando di gara renderanno più appetibile l’investimento, l’ex gioiello razionalista incastonato nella roccia lungo la passeggiata di Nervi continua il suo inesorabile declino.