Il cordoglio

Esplosione nella fabbrica di fuochi Bruscella, Tigullio e Golfo Paradiso in lutto

Michele Bruscella era molto conosciuto nel Tigullio e nel Golfo Paradiso

Liguria. L’assessore regionale al Turismo, Gianni Berrino, esprime il proprio cordoglio per le nove vittime dell’esplosione nell’azienda pirotecnica Bruscella di Modugno. Durante questa tragedia ha perso la vita anche Michele Bruscella, rappresentate della ditta che da anni allestisce i fuochi artificiali per il Sestiere Costaguta di Rapallo nelle Feste di luglio, per il Quartiere Bastia alla Sagra del Fuoco del 7-8 settembre a Recco, alla Sagra del Pesce e a Capodanno a Camogli.

Michele Bruscella, che si è spento nel centro grandi ustionati dell’Ospedale Perrino di Brindisi, era molto conosciuto nel Tigullio e nel Golfo Paradiso.

“In questo momento di grandissimo dolore sono vicino alla famiglia, ai sindaci e a tutti i massari e gli organizzatori delle grandi feste popolari del Levante ligure meta di decine di migliaia di turisti, profondamente colpiti da questa tragedia”, ha detto l’assessore ligure.