A domicilio

Emergenza caldo, a Genova i farmaci arrivano direttamente a casa

Genova. In considerazione dell’allerta per 3 caldo a Genova, Federfarma, l’associazione delle farmacie private della provincia, ricorda che è attivo il servizio “Portafarmaci”. Chiunque avesse urgenza di avere a casa farmaci o qualsiasi altro prodotto può contattare la propria farmacia di fiducia o una qualsiasi farmacia genovese, facendo il proprio ordine telefonicamente. Entro mezza giornata un corriere specializzato consegnerà il prodotto direttamente a casa.

“Portafarmaci”, attivo dal 2013, è l’ormai rodato servizio di consegna “porta a porta” dei prodotti gestiti dalla farmacia, varato da Federfarma Genova. Basta una telefonata ad una delle 200 farmacie private del territorio comunale genovese che hanno aderito al progetto ed in breve un vettore specificamente formato e attrezzato per il trasporto di materiale “sensibile” si presenterà all’uscio di casa del paziente con i farmaci richiesti.

“Il servizio, pensato per tutti coloro che a causa di una patologia invalidante sono impossibilitati a raggiungere la farmacia, oggi appare ancora più indispensabile vista l’emergenza caldo che ormai perdura da settimane – commenta il presidente di Federfarma Genova Carlo Rebecchi – In una città come la nostra, nella quale si contano molti anziani ultraottantenni ed è notevolmente cresciuto il numero di nuclei famigliari composti da una sola persona, Federfarma mette in campo le proprie conoscenze e la propria professionalità per garantire un servizio di salute”.

Si ricorda che il servizio è attivo anche di sabato ed il suo costo, minimo, è di 4 euro consegna semplice , 6 euro consegna con ricetta ritirata a domicilio.

leggi anche
  • Che tempo fa
    Meteo, l’Africa irrompe in Liguria: temperature ancora in aumento
  • Aspettando domani
    Inquinamento, aria più pulita: il livello d’ozono torna nei limiti