Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Canottaggio a tappe in Riviera, ecco il Palio della Liguria

Genova. Al via il Palio della Liguria, una regata di canottaggio a tappe ” non troppo competitiva” che su imbarcazioni a remi si snoderà lungo 350 chilometri di costa da Ventimiglia a Varazze e che dal 1 al 16 agosto 2015 coinvolgerà diversi tutti i centri balneari della Riviera di ponente: Bordighera, Santo Stefano al Mare, Diano Marina, Alassio, Finale Ligure, Noli.
Gli appuntamenti di Bordighera del 1 agosto, con gli equipaggi monegaschi e francesi, e la regata di Alassio del 6 agosto, con la presenza di Torino, Milano, Firenze, Roma e Bari, costituiranno gli eventi di punta del Palio della Liguria Estate 2015.

Il Palio della Liguria è un evento turistico e sportivo patrocinato da Regione Liguria, promosso da Rowactivity in collaborazione con Elpis Società canottieri genovesi, la Federazione Italiana Cannottaggio, la Guardia costiera, la Società nazionale di salvamento e il Sindacato italiano balneari Liguria. Il Palio è una manifestazione aperta a tutte le città di Europa, che potranno competere con i loro atleti,  che in tutto per questa edizione saranno 45, lungo nove tappe e nelle regate finali. “Il Palio della Liguria è un ottimo mezzo di comunicazione per l’introduzione allo sport del Coastal Rowing, ideale per attrarre turisti ed atleti sulla costa Ligure in ogni stagione destagionalizzando le presenze; hanno detto gli organizzatori presentando la manifestazione all’Assessore regionale al turismo Gianni Berrino che, anche da ex-vogatore, ne condivide finalità e obiettivi.

A partire da Settembre 2015 Rowactivity aprirà al Grand Hotel Alassio il primo rowing centre con imbarcazioni pronte al varo tutto l’anno. Un evento turistico e sportivo patrocinato dalla Regione Liguria , promosso da Rowactivity in collaborazione con Elpis Società canottieri Genovesi, la Federazione Italiana Cannottaggio, la Guardia Costiera, la Società Nazionale di salvamento, e il Sindacato italiano balneari Liguria.