Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Campomorone, discarica abusiva in località Maglietto: due denunce foto

Più informazioni su

Campomorone. Tutto a cielo aperto, rifiuti elettrici ed elettronici pericolosi e non. Questo il contenuto della vera e propria discarica abusiva scoperta e sequestrata nei giorni scorsi dal Nucleo Ambientale di Polizia Giudiziaria della Polizia Metropolitana di Genova, coordinato dal commissario Paolo Lo Re, in prossimità della confluenza del rio San Martino con il torrente Verde, in località Maglietto nel comune di Campomorone. Il tutto in una zona sottoposta a vincolo paesaggistico ed idrogeologico e a rischio idraulico molto elevato in caso di forti precipitazioni.

La scoperta è avvenuta dopo accurate indagini e appostamenti dopo numerose segnalazioni di movimenti sospetti nella zona. E’ stato così rinvenuto un ingente quantitativo di rifiuti provenienti da apparecchiature elettriche ed elettroniche, come vecchi frigoriferi, lavatrici e scaldabagni, televisori lcd e con il tubo catodico, pc, monitor e stampanti, condizionatori. Alcuni di questi contengono componenti tossiche ed inquinanti per la salute dell’uomo.

Nei guai sono così finite due persone, il proprietario del terreno e il gestore della discarica, mentre nel contempo sono state avviate le procedure per la rimozione dei rifiuti.

.