Pallanuoto

Campionati mondiali, Settebello in formato Pro Recco

Otto dei tredici convocati sono tesserati con la società ligure

tempesti-2

Recco. Il commissario tecnico della nazionale maschile di pallanuoto Alessandro Campagna ha ufficializzato i tredici che parteciperanno ai campionati mondiali, in programma a Kazan dal 26 luglio all’8 agosto.

Il Settebello vicecampione olimpico e bronzo europeo condivide il girone B con Stati Uniti, Grecia e Russia. La Croazia oro olimpico e bronzo mondiale è con Canada, Brasile e Cina (girone A); l’Ungheria campione del mondo e vicecampione europeo trova Kazakistan, Argentina e Sudafrica (girone C), il Montenegro vicecampione del mondo è con la Serbia bronzo olimpico e campione europeo, l’Australia e il Giappone (girone D).

Questi i convocati: Marco Del Lungo e Nicholas Presciutti (AN Brescia), Fabio Baraldi e Alessandro Velotto (CC Napoli), Stefano Luongo (Carpisa Yamamay Acquachiara), Matteo Aicardi, Francesco Di Fulvio, Pietro Figlioli, Andrea Fondelli, Massimo Giacoppo, Alex Giorgetti, Stefano Tempesti e Niccolò Gitto (Pro Recco).

Lo staff tecnico, oltre che da Sandro Campagna, è composto dall’assistente tecnico Amedeo Pomilio, team manager e videoanalista Francesco Scannicchio, psicologa Bruna Rossi, medici Gianfranco Colombo e Giovanni Melchiorri, fisioterapista Paolo Imperatori, preparatore atletico Alessandro Amato.

L’Italia giocherà lunedì 27 contro la Grecia (ore 12,10), mercoledì 29 contro la Russia (ore 18,50) e venerdì 31 contro gli Stati Uniti (ore 21,30).