Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Banca Carige presenta ‘Invia denaro’, pagamenti in tempo reale utilizzando la rubrica telefonica

Più informazioni su

Genova. “Trasferire denaro da persona a persona, o meglio da conto corrente a conto corrente in tempo reale, senza dover attendere i tempi tecnici del bonifico bancario”. Così Flavio Lazzarini, responsabile Multicanalità Integrata di Banca Carige riassume il nuovo sistema destinato a smartphone e dispositivi mobili ‘Invia denaro’ .

cronaca

Tramite “Invia denaro” si possono effettuare e ricevere pagamenti utilizzando la propria rubrica telefonica, infatti, il beneficiario è identificato dal numero di telefono. Il trasferimento di denaro è immediato, sia il mittente sia il beneficiario ricevono una notifica dell’avvenuta operazione che compare direttamente tra i loro movimenti di conto corrente. Mediante un processo di invito possono essere sollecitati contatti non ancora abilitati al nuovo schema di pagamento ad aderire al servizio.

“Invia denaro” si basa sul circuito “Jiffy”, sviluppato da SIA S.p.A. aperto a tutte le banche dell’area SEPA; il Gruppo Banca Carige, da sempre attento alle innovazioni, è tra i primi aderenti a “Jiffy” ad offrire ai propri clienti dei servizi online questa nuova possibilità. Il passaggio di fondi, secondo gli standard SCT SEPA, avviene in maniera sicura tramite il sistema “Jiffy” che associa codice IBAN e numero di telefono.

Anche se il target naturale del prodotto sono i segmenti di clientela più orientati alla tecnologia, la notevole velocità e semplicità di utilizzo della APP rende questa modalità di scambio denaro allettante per un ampia fascia della popolazione (il 37% degli italiani è attivo da mobile sui social network e, nel 2020, un connazionale su quattro sarà “nativo digitale”).

La APP Carige Mobile è disponibile, per smartphone con sistema operativo Android e iOS, gratuitamente per tutti i correntisti del Gruppo Banca Carige che hanno sottoscritto i servizi on line; l’attivazione e l’accesso alla funzionalità “Invia denaro” sono sempre gratuiti e, fino al 31/12/2015 non ci sarà alcun costo per operazione. Dal 2016, l’operazione di “Invio denaro” costerà 0,25 euro.