Alluvione 2014, Paita: "Non ho ancora ricevuto nulla, comunque rimango serena" - Genova 24
La precisazione

Alluvione 2014, Paita: “Non ho ancora ricevuto nulla, comunque rimango serena”

alluvione genova 15 novembre

Genova. “Al momento io non ho ancora ricevuto nulla”. Così Raffaella Paita, capogruppo Pd in Regione Liguria ed ex assessore alla Protezione civile, indagata per la tragica alluvione del 2014 a Genova.

“In ogni caso – continua – ribadisco quello che ho detto fin dall’inizio di questa vicenda: sono serena e convinta di poter dimostrare la mia assoluta estraneità ai fatti, e ho fiducia nella magistratura”.

“Certo è che – conclude – se passa l’idea che al politico viene attribuita responsabilità tecnica, nessuno al mondo vorrà più fare l’amministratore pubblico, perché si ribaltano le responsabilità e i confini tra politica e tecnica”.

leggi anche
cronaca
L'inchiesta
Alluvione 2014, chiuse le indagini: Paita e Minervini uniche indagate, 500 le parti offese
Genova, alluvione 9 ottobre 2014
Genova
Alluvione 2014, la Regione entra nel processo: citata come responsabile civile
Alluvione, Raffaella Paita in tribunale
Processo
Alluvione Genova, Procura chiede 2 anni e 8 mesi per Raffaella Paita