Raccolta firme

A Savona la petizione per far rimuovere la targa a Carlo Giuliani: Vaccarezza in prima fila

Savona. In corso Italia a Savona è stato allestito un banchetto presso il quale è possibile sottoscrivere la raccolta firme per chiedere la rimozione della targa sita in piazza Alimonda a Genova e dedicato alla memoria di Carlo Giuliani. Sarà possibile firmare fino alle 19 di oggi.

In prima fila a sostegno dell’iniziativa c’è il capogruppo di Forza Italia in consiglio regionale Angelo Vaccarezza, che dice: “Rispetto tutte le forme di manifestazione pacifica, anche se non la condivido. La morte di un ragazzo di 20 anni è una tragedia, ma le piazze pubbliche vanno intitolate ad esempi positivi e Giuliani certo non lo è. Uno che insegue con un estintore una camionetta dei carabinieri non può esserlo”.

Gli esempi sono altri: “Ricordiamo la memoria di un ragazzo senza farlo diventare eroe o martiri. Gli eroi sono altri, ieri era l’anniversario di via D’Amelio, gli eroi sono quelli saltati in aria con una bomba della Mafia. Vogliamo dare un esempio ai nostri figli? Emanuela Loi, la prima donna della Polizia di Stato morta in servizio durante una scorta. A lei bisognerebbe dedicare un monumento, a lei bisognerebbe dedicare piazza Alimonda”.