Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

A Santa torna la regata di fine stagione: il “Trofeo Nucci Novi” cambia faccia

Santa Margherita. Cambia faccia il “Trofeo Nucci Novi” la prestigiosa e rinomata regata di fine estate organizzata dalla Lega Navale di Santa Margherita Ligure per ricordare Nucci Novi Ceppellini, moglie di Giovanni Novi, ex presidente dell’Autorità Portuale di Genova, già assessore regionale e soprattutto appassionata di vela e di solidarietà, scomparsa prematuramente nel 2008.

La notizia viene anticipata da Giorgio Roccatagliata, consigliere per le attività sportive della Lega Navale di Santa Margherita Ligure in una video intervista pubblicata sulla pagina Facebook del sodalizio sammargheritese.

“Prima il trofeo Nucci Novi – dice Roccatagliata – era riservato a una classe per disabili da quest’anno invece sarà riservato a una nuova classe, quella dei D-One”.

Tanto basta per far cadere i veli su una delle novità più importanti legate al trofeo organizzato dalla Lega Navale di Santa Margherita Ligure il 19 e 20 settembre e a un tipo d’imbarcazione relativamente giovane ma già molto apprezzata a livello internazionale.

“Abbiamo voluto puntare sulla classe D-One – spiega il presidente della Lega Navale di Santa Margherita Ligure Marco Mazzucchelli – perché è una barca agile, moderna, tecnologica, innovativa e divertente. Ci è dispiaciuto molto abbandonare il precedente format ma, malgrado l’impegno profuso dai soci al fine di organizzare al meglio la regata, la partecipazione dei concorrenti non è mai stata tale da compensare il notevole impegno di risorse. La nostra sezione sta già studiando altre attività e progetti legati al mondo della disabilità”.