La Rari Bogliasco Under 19 batte Roma e va ai quarti di finale - Genova 24
Pallanuoto

La Rari Bogliasco Under 19 batte Roma e va ai quarti di finale

Partita senza storia fin da subito. Ora i quarti di finale con le napoletane dell'Acquachiara

Varie Sport 2015-2016

Tornano subito a vincere le ragazze dell’Under 19 della Rari Nantes Bogliasco che, alle finali di Cosenza, battono la Sis Roma (2-6) e volano ora in semifinale.

Le biancoazzurre di Sinatra scendono in acqua con il piglio e la determinazione giusta e vannoin vantaggio subito, chiudendo il primo quarto sullo 0-3.

Da qui la partita prende la piega voluta dalle bogliaschine che controllano anche il secondo quarto allungano sul +5, fino al primo gol delle romane.

Dopo l’intervallo lungo la Rari scende in acqua ancora più concentrata e non concede nulla alle avversarie che non creano grossi pericoli alla porta difesa da Malara. Anzi arriva anche il sesto gol biancoazzurro.

Con la partita in pugno, il Bogliasco subisce il secondo gol a pochi minuti dal termine, una segnatura che non cambia il corso del match e alla fine significa quarti di finale contro l’Acquachiara.

SIS ROMA-RARI NANTES BOGLIASCO 2-6
(0-3, 1-2, 0-1, 1-0)

SIS ROMA Maiorino, Cellucci, Gargano, Tori 1 rig., Sinigaglia, Stefanelli, Picozzi, Salvatori 1, D’Auria, Perrazzetti, Stefanelli, Di Biagio, Antonucci. Allenatore Alonzo

RARI NANTES BOGLIASCO Malara, A. Cocchiere 2, Mariani, Calvauna, Trucco 1, Millo 3 (rig.), Crovetto, Rogondino, T. Cocchiere, Santinelli, Franci, Gualdi, Falconi. Allenatore Sinatra

Arbitro Del Bosco

Note Superiorità Numeriche Roma 0/2 e un rigore, Bogliasco 0/4. Uscite per tre falli: nessuna.