Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

World League, Italia super: poker di Frassinetti e Russia sconfitta

Bogliasco. Setterosa da brividi! Dopo la Cina padrona di casa, batte anche la corazzata russa e blinda il secondo posto del preliminare.

Le azzurre segnano il solco nel terzo periodo e difendono nel quarto. Vanno già sul 14-9 prima degli ultimi nove minuti, nei quali hanno concesso tre gol alle avversarie.

Super Frassinetti che ne fa quattro e Giulia Emmolo che ne fa tre. Doppiette per il capitano e per Roberta Bianconi. Italia sotto 2-1 dopo 2’30” e 3-2 dopo 3’30” del primo tempo; poi sempre più padrona del gioco. Agile nelle giocate, rapida nelle ripartenze, compatta nella fase difensiva.

Il massimo vantaggio lo raggiunge a 38″ dalla fine del terzo periodo con Roberta Bianconi sul finire della superiorità numerica. La reazione russa arriva negli ultimi cinque minuti di gara, ma produce poco. Un rischio controllato. Esce Radicchi per terzo fallo; Zubakheva era già uscita per limite di falli nel terzo tempo.

Oggi, giovedì 11 giugno alle 10,20 italiane, Tania Di Mario e compagne cercano la rivincita con l’Australia che le ha battute a Kunshan 9-5 sei giorni fa e il primato del girone A.

Il tabellino:
Italia – Russia 14-12
(Parziali: 5-3, 5-5, 4-1, 0-3)
Italia: Giulia Gorlero, Chiara Tabani, Arianna Garibotti 1, Federica Radicchi 1, Elisa Queirolo, Rosaria Aiello, Tania Di Mario 2, Roberta Bianconi 2, Giulia Emmolo 3, Francesca Pomeri 1, Aleksandra Cotti, Teresa Frassinetti 4, Laura Teani. All. F. Conti.
Russia: Anastasia Verkhoglyadova, Maria Borisova 1, Ekaterina Prokofyeva, Elvina Karimova 2, Kseniia Krimer 1, Ksenia Ivanchishina, Ekaterina Tankeeva 2, Ekaterina Zubakheva 1, Anna Timofeeva, Anna Bogdanova 2, Evgeniya Ianova 2, Nedezhda Iarondaykina 1, Anna Karnaukh. All. M. Nakoriakov.
Arbitri: Stavropoulos e Moller.
Note. Uscite per limite di falli: Zubakheva nel terzo e Radicchi nel quarto tempo.

I risultati del 2° turno:
Olanda – Brasile 13-5
Italia – Russia 14-12
Stati Uniti – Canada 9-3
Australia – Cina 11-5

La classifica del girone A: Australia 6, Italia 6, Cina 0, Russia 0.

La classifica del girone B: Stati Uniti 6, Olanda 4, Canada 2, Brasile 0.