Tragedia in Valle Gesso: l'alpinista genovese è stato trovato morto - Genova 24
Incidente fatale

Tragedia in Valle Gesso: l’alpinista genovese è stato trovato morto

Una scivolata sulla neve e il successivo impatto con le rocce sottostanti potrebbero essere le cause del decesso

Dispersa Vendone Luca Bianco soccorso alpino

Cuneo. Tragedia in valle Gesso, dove stamattina è stato rinvenuto il corpo senza vita di Luciano Zanella, alpinista 62enne di Genova.

L’uomo era impegnato nella traversata dal rifugio Soria al Rifugio Genova, in valle Gesso, e stanotte erano scattate le ricerche dopo l’allarme lanciato dalla moglie. L’uomo, infatti, sarebbe dovuto rincasare sabato sera.

La vittima è stata rinvenuta dagli uomini del Soccorso Alpino di Cuneo e del SAGF appena sotto il Colle di Fenestrelle, a 2300 metri di quota. Una scivolata sulla neve e il successivo impatto con le rocce sottostanti potrebbero essere le cause del decesso.

Adesso sono in corso le operazioni di recupero della salma, che si trova in un luogo impervio e difficilmente raggiungibile, che verrà poi trasportata a valle a disposizioni delle autorità competenti.

leggi anche
Eli esercito
Ricerche in corso
Alpinista genovese disperso in Valle Gesso: scattate le ricerche
soccorso alpino
3.600 metri
Valanga sul Monte Bianco, disperso alpinista di Sestri Levante
soccorso alpino
Chamonix
Monte Bianco, precipita per 500 metri: muore giovane alpinista ligure