Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sestri Levante, nuovi alloggi popolari alle Casette Rosse e case-vancanza nell’ex hotel Villa Rio

Gli interventi approvati a larga maggioranza durante il consiglio comunale

Case-vacanza nell’ex hotel Villa Rio e un progetto di riqualificazione complessiva della zona di Casette Rosse e Parco della Lavagnina, con la creazione di quattro nuovi alloggi popolari. Sono queste due dei provvedimenti approvati con ampio consenso durante il consiglio comunale di Sestri Levante di ieri sera.

“L’intervento della Casette Rosse – spiega il sindaco Valentina Ghio – nasce con l’esigenza di completare il disegno di valorizzazione e rigenerazione urbana di quell’area”. L’operazione, dal costo di 845 mila euro cofinanziata da Comune e Regione Liguria, prevede la realizzazione di quattro nuovi alloggi di edilizia residenziale sociale negli edifici inutilizzati; la realizzazione di un centro di aggregazione per il quartiere da affidare ad associazioni senza scopo di lucro; il rifacimento del marciapiedi di Via Tino Paggi lato sinistro; la realizzazione di un nuovo tratto di pista ciclabile e il rifacimento dell’illuminazione; la realizzazione di una copertura dello spazio del parco in prossimità del campo di calcetto e dell’area di ristoro.

Nuove funzioni anche per l’ex hotel Villa Rio, dismesso ormai da 10 anni e abbandonato al degrado. La struttura è stata svincolata dalla destinazione d’uso ad albergo: il 50% delle unità abitative ricavate verrà destinato per almeno sette anni non ad appartamenti ma a case-vacanza. “Mantenere, anche in un’operazione di svincolo, la presenza di strumenti che consentano di dare risposte, anche in altre forme, alla ricettività e al turismo, rappresenta un segnale importante, perché – ha proseguito il primo cittadino – si risolvono situazioni di abbandono o di inutilizzo di immobili, ma la loro riqualificazione ha un impatto positivo per l’offerta turistica della città tutta”.

Infine il consiglio ha approvato la realizzazione di una cantina vinicola dell’Azienda Agricola Bisson in Villa Fieschi a Trigoso. Si tratta di un’iniziativa che permetterà all’azienda di ampliare la propria attività con un ritorno occupazionale per il territorio, trasferendo a Sestri Levante produzione e commercializzazione del proprio prodotto.