Quantcast
Mare pulito

Santa Margherita, tornano i battelli “scopamare”: via al servizio per tutta l’estate

Santa Margherita. È stato presentato questa mattina a Santa Margherita il servizio di pulizia del mare per l’estate 2015. La prestazione sarà effettuata dalla Guardia Costiera Ausiliaria – centro operativo di Genova (organizzazione non lucrativa di Utilità Sociale – ONLUS), già affidataria del servizio nell’anno 2013.

Si comincia sabato 20 giugno e si prosegue negli ultimi due fine settimana di giugno per 7 ore giornaliere (sabato 20 e domenica 21 e quindi sabato 27 e domenica 28 giugno); nei successivi mesi di luglio ed agosto verrà effettuato nei giorni di martedì, giovedì, sabato e domenica per 7 ore giornaliere. Il servizio di pulizia riguarda tutta la costa dalla scogliera di Pagana (confine con Rapallo) alla baia di Paraggi (confine con Portofino).

L’attivazione del servizio è stata possibile grazie al contributo del Comune di Santa Margherita Ligure, del Banco di Chiavari e della Riviera Ligure – Banco Popolare, della Camera di Commercio, del Sistema Turistico Locale, del gruppo Balneari e del gruppo Albergatori.

“Il servizio dei battelli per la pulizia del mare, fin dalla loro prima attivazione, è stato accolto positivamente sia dai bagnanti (turisti e residenti) sia dagli operatori turistici. Siamo contenti che, con l’aiuto di tutti, si sia potuta attivare nuovamente questa prestazione – dichiara il sindaco Paolo Donadoni – Un altro esempio di come si possa fare sinergia tra enti e operatori economici, e di come, proprio unendo le forze, si possa proseguire sulla strada della “Bandiera Blu”, migliorando la qualità e l’offerta del nostro territorio. Ringrazio tutti coloro che hanno collaborato: Balneari, Gruppo Albergatori, STL, Gruppo Banco Popolare, Camera di Commercio di Genova. La capacità di costruire delle sinergie ad ampio raggio, anche tra pubblico e privato, è un passaggio fondamentale per la qualità dei servizi ma anche per la promozione del territorio”.