Ricettazione

Ricettazione di farmaci, maxi sequestro: l’associazione criminale operava anche a Genova

Genova. Una farmacista napoletana è stata arrestata nell’ambito di un’operazione del gruppo di Fiumicino e del Nucleo di Polizia tributaria di Napoli contro un’associazione per delinquere specializzata nel ricettare ingenti quantitativi di farmaci rubati.

L’organizzazione operava tra le province di Napoli, Caserta e Genova: 9 le misure cautelari eseguite dalla
Guardia di Finanza.

Sequestrati 68 mila farmaci per 1 milione e 800 mila euro.