Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Rapallo, nuovo supermercato Coop a S.Anna tra contrarietà e timori

Un nuovo supermercato Coop a Sant’Anna, nei locali attualmente occupati dalla concessionaria di automobili Boggia. Un’ipotesi che a Rapallo fa discutere.

“La preoccupazione – spiega Giorgio Bracali, presidente di Articolo Uno – è rivolta esclusivamente alla viabilità ed alla vivibilità di un quartiere dove le strade sono pressoché totalmente prive di marciapiedi, sommerse da auto e motocicli in sosta selvaggia. L’aumento del traffico veicolare (anche di mezzi pesanti per operazioni di carico e scarico) e pedonale conseguente all’apertura del supermercato necessita pertanto una razionalizzazione attraverso un ripensamento della viabilità del quartiere, garantendo la vivibilità della zona, soprattutto per quanto riguarda l’immissione del traffico da via Sciesa in via Mameli, già oggi difficoltosa”.

Il segretario cittadino della Lega Nord Gabriele Vecchia definisce invece l’eventualità “inopportuna”. “Un punto vendita di tali dimensioni – spiega – affosserebbe nel giro di pochi mesi le piccole attività, impossibilitate e competere con un colosso del genere. E riteniamo che Rapallo non possa permettere di perdere le piccole aziende a conduzione familiare che da sempre rappresentano il motore economico della città”.

“Il secondo aspetto negativo – conclude – è rappresentato dalla viabilità, con un aggravio quotidiano di centinaia di automobili in una zona già critica, densamente costruita, con una viabilità secondaria molto ridotta, e una viabilità primaria verso centro e casello autostradale già oggi insostenibile. Sarebbe imperdonabile, ma siamo sicuri che il sindaco e la giunta non permetteranno questo”.