Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Regionali 2015, ecco gli eletti a Genova e provincia

Tra gli altri c'è l'ex assessore Rossetti, il segretario Pd Lunardon, il leghista Edoardo Rixi, la grillina Alice Salvatore e Gianni Pastorino di Rete a Sinistra

Genova e provincia. Due poltrone alla Lega Nord, una a Forza Italia, una a Fratelli d’Italia, questa la ripartizione dei seggi della provincia di Genova per il consiglio regionale. Quattro seggi anche al Movimento Cinque Stelle, anche il Pd conquista quattro posti in consiglio regionale. Alla lista Liguri per Paita è stato detratto un seggio a favore proprio di Raffaella Paita, Rete a Sinistra entra in consiglio con un seggio.

Ecco chi saranno gli eletti, quando i dati non sono però ancora definitivi: per la Lega Nord Edoardo Rixi e Francesco Bruzzone, per Forza Italia Claudio Muzio, per Fratelli d’Italia Matteo Rosso; per il Partito Democratico Pippo Rossetti (“Il successo personale non mi consola – ha dichiarato – apriamo un ampio dibattito per un nuovo corso del Pd”), Valter Giuseppe FerrandoLuca Garibaldi e Giovanni Lunardon; per Rete a Sinistra Gianni Pastorino.

Per il Movimento 5 Stelle eletti Alice Salvatore, Fabio Tosi, Gabriele Pisani e Marco De Ferrari. 

La certezza di essere eletti la hanno i nomi del cosiddetto “listino”: Sonia Viale, segretario regionale della Lega, Giovanni Berrino, avvocato, capogruppo in consiglio comunale di Sanremo di Fratelli d’Italia, Giacomo Giampedrone, sindaco di Ameglia, Stefania Pucciarelli, consigliere comunale del comune di Santo Stefano Magra, Andrea Costa, sindaco di Beverino e Ilaria Cavo, giornalista Mediaset.