Comune di Genova: sì a protocollo d'intesa su cambiamenti climatici - Genova 24
Altre news

Comune di Genova: sì a protocollo d’intesa su cambiamenti climatici

smart city

Genova. L’assessore al Coordinamento Progetti europei e Progetto Genova Smart City, Emanuele Piazza ha firmato – questa mattina ad Amsterdam – il Protocollo d’Intesa TRANSFORM, un accordo europeo sui cambiamenti climatici, che coinvolge  le città di  Amsterdam, Copenhagen, Genova, Amburgo, Lione e Vienna.

“Un’intesa per dare concretezza alla nostra azione – dichiara Emanuele Piazza – che serve a portare la voce della nostra città e dei genovesi ad un’Europa spesso troppo lontana dai bisogni di chi lavora e fatica”. 

Questo documento riconosce il ruolo centrale delle città per la riduzione delle emissioni dei gas di serra ed il raggiungimento degli obiettivi dell’ Unione europea su clima ed energia, a cui è stato dato un particolare impulso dal Patto dei Sindaci e da Eurocities; punta inoltre a rafforzare la cooperazione fra le sei città per la realizzazione dell’Agenda Urbana di Trasformazione.

Le città di Amsterdam, Copenaghen, Genova, Amburgo, Lione e Vienna concordano, tra l’altro, sulla necessità di sostenere, coordinare e monitorare lo sviluppo della Smart City e la trasformazione energetica. A tal scopo, si propongono di condividere le migliori pratiche per implementare la qualità dello sviluppo urbano e valutare le emissioni di gas di serra. Con l’obiettivo di puntare ad una pianificazione integrata – che includa le pianificazioni urbane, territoriali, energetiche e di mobilità – le città firmatarie intensificheranno gli sforzi per aumentare l’efficienza energetica, la qualità dell’aria, la produzione di energie rinnovabili e la riduzione della domanda di energia: fattori cruciali per la riduzione delle emissioni di anidride carbonica. In quest’ottica promuoveranno l’utilizzo di modelli innovativi di mobilità a bassa emissione di CO2 (biciclette, veicoli elettrici) e punteranno a sviluppare sistemi di trasporto pubblico sostenibili.