Quantcast
Tragedia in mare

Tragedia ad Arenzano, due sub perdono la vita sul relitto della Haven: il terzo ricoverato al San Martino

Il terzo sub non sarebbe in pericolo di vita

Arenzano. Agg.h.12.08. Ha perso la vita anche un altro dei tre sub che stamattina si sono immersi nei pressi del relitto della Haven. Il terzo, un cittadino tedesco, è stato trasportato in codice rosso, con l’elicottero dei vigili del fuoco all’ospedale San Martino di Genova, ma non è in pericolo di vita.

Tragedia sul relitto della Haven al largo di Arenzano, dove un sub ha perso la vita questa mattina, mentre due dei suoi compagni sono stati portati in codice rosso all’ospedale San Martino.

Ad allertare i soccorsi sono stati gli altri sommozzatori che erano con loro in immersione e sul posto è subito scattata una grande operazione, che ha visto coinvolti capitaneria di porto,  vigili del fuoco, anche con l’elicottero, guardia di finanza e ambulanze a terra.

Il cadavere del sub è stato messo a disposizione del pm di turno per gli accertamenti.

Il relitto della Haven ha quindi mietuto un’altra vittima, dopo il sub svizzero Julien Giller, deceduto lo scorso 5 aprile durante un’immersione.

leggi anche
haven
Cronaca
Arenzano, recuperate le bombole del sub svizzero morto sulla Haven
sub
Cronaca
Arenzano, sub scompare durante immersione: attimi di paura