Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Scontri Sampdoria-Eintracht Francoforte: patteggiamento per i tifosi blucerchiati

Più informazioni su

Genova. I 15 tifosi della Sampdoria accusati degli gli scontri avvenuti lo scorso 2 agosto davanti allo stadio Ferraris in occasione dell’amichevole con i tedeschi dell’Eintracht Francoforte, per il trofeo Boskov, hanno patteggiato pene da un anno e 2 mesi a 10 mesi.

Ai 15, tra i 24 e i 50 anni, sono stati contestati i reati di resistenza aggravata in concorso, rissa, lesioni aggravate e danneggiamento. Ad alcuni è stato anche contestato il lancio di materiale pericoloso. Nel corso degli scontri, il gruppo dei tifosi identificati aggredì gli agenti di polizia con cinghie, bastoni, bottiglie e pietre, ferendone nove e distruggendo due mezzi blindati.

Oltre agli ultrà sampdoriani, erano stati identificati e indagati anche due tifosi tedeschi, la cui posizione era stata stralciata visto che risiedono in Germania.