Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sciopero Cgil, Piccardi (Pcl) in piazza: “Difendiamo le ragioni del lavoro contro il profitto capitalistico”

Genova. C’era anche Matteo Piccardi, candidato alla presidenza della Regione per il Pcl, oggi in piazza con i lavoratori della Cgil. “Siamo presenti perché difendiamo le ragioni del lavoro, visto che il mondo è ormai spaccato a metà – dichiara – da una parte c’è la minoranza che conserva un profitto miliardario, mentre dall’altra ci sono i lavoratori che vengono licenziati”.

Matteo Piccardi Pcl

Un’agenda politica chiara quella del Partito Comunista dei Lavoratori. “Ed è potente quanto la forza che sta esercitando il capitalismo sul nostro futuro – dice ancora Piccardi – Stop ai licenziamenti, stop ai contratti di precarietà e stop ad ogni forma di privatizzazione, quindi siamo qua anche a difendere le ragioni di Amt e Amiu, aziende di servizi sociali che verranno spacchettate per poi essere svendute al profitto privato”.

Intanto a Genova sta nascendo un coordinamento dei lavoratori. “Un progetto che ha la grande ambizione di saldare tra di loro le lotte e le varie vertenze, con le ragioni della maestra che sono quelle del portuale, quelle del portuale che sono quelle dell’infermiere o dell’operaio – conclude il candidato – Solo così si può fare fronte unico contro il profitto capitalistico”.