Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Regionali, L’Altra Liguria è ufficialmente in corsa

Liguria. Il primo maggio la consegna delle firme raccolte in poco più di due settimane, ieri eseguiti tutti i controlli e la conferma ufficiale: L’Altra Liguria è in corda per le regionali.

“Uno straordinario risultato ottenuto grazie ai tanti cittadini che si sono mobilitati e hanno risposto al nostro appello per un progetto nato dal basso, da cittadini per i cittadini, senza leader, senza organizzazione, senza finanziamenti – si legge in una nota – Con Antonio Bruno candidato presidente e con tanti candidati della società civile, da anni impegnati nei movimenti e nelle associazioni, vogliamo costruire una Liguria più bella, a misura d’uomo, ecosostenibile, con trasporti pubblici efficaci e rispettosi del territorio, servizi pubblici garantiti, blocco delle privatizzazioni”.

“Una Liguria capace di sfruttare fonti energetiche rinnovabili, aumentare l’efficienza energetica degli edifici, bloccare la cementificazione di coste ed entroterra. Una Liguria dove creare posti di lavoro di qualità senza mettere il lavoro in contrapposizione con la tutela ambientale, implementare la prevenzione come mezzo per diminuire le spese sanitarie, condividere le scelte con i cittadini attraverso gli strumenti della partecipazione. Vogliamo trasparenza totale per mettere un freno a corruzione e malaffare, vogliamo accoglienza delle minoranze ed uno stato sociale degno di questo nome, risparmiando in burocrazia, costi della politica, evasione fiscale, corruzione”, termina la nota.