Walk of fame

Marco Bollesan, unico rugbista nella Walk of Fame del CONI

Varie Sport 2015-2016

È con un certo orgoglio, e con il solito, immutato affetto, che il CUS Genova celebra la scelta del Coni di inserire Marco Bollesan, unico rugbista, tra i 100 atleti che hanno fatto la storia dello sport italiano.

La sua mattonella, come quella degli altri atleti che hanno onorato il nome dello sport nel nostro Paese, è stata posata ieri nel Viale delle Olimpiadi, al Foro Italico a Roma, in questa nuova Walk of Fame. A testimonianza che Marco Bollesan è il rugbista italiano più grande di tutti i tempi, o perlomeno quello che più di tutti ha segnato, con la sua presenza, la storia ovale italiana. E per il CUS Genova è un piacere, un orgoglio, un sentimento forte sapere che il suo giocatore più rappresentativo, quello che per anni e anni ne è stato il volto vincente, figura in una galleria di campioni leggendari.

Proprio come lui. Che con la maglia biancorossa, da allenatore, da giocatore, da anima di ferro del club, verrebbe da dire, ha condotto una lunga camminata di gloria.

leggi anche
Generico aprile 2021
Simbolo
Morto Marco Bollesan, la leggenda del rugby aveva 79 anni
Generico aprile 2021
Idea
Intitolare il Carlini a Marco Bollesan: la proposta del Partito Democratico