Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Inchiesta Carige, Berneschi: “Mi hanno insultato e sfasciato la macchina”

Genova. “C’è stato un abbassamento del valore delle azioni di Banca Carige, non ne avete mai scritto. Prendetevela non con me ma con chi lo ha provocato. Il fatto è che quando qualcuno perde qualcun altro ci guadagna”.

Queste le parole dell’ex presidente di Banca Carige, Giovanni Berneschi, durante una pausa dell’udienza preliminare in cui compare come indagato nell’ambito dell’indagine della procura genovese su presunte truffe subite dalla banca ligure.

Rivolto ai giornalisti, l’ex presidente di Banca Carige ha detto: “bisogna stare attenti a quello che si scrive, perché mi hanno sfasciato l’automobile oltre ad avermi insultato per strada”.

Per quanto riguarda il processo, il gup Maria Teresa Rubini ha rinviato al 7 maggio l’udienza preliminare. Altre cinque udienze si terranno il 12, 15, 19 e 22 maggio.