Quantcast
Caccia ai ladri

Genova, ladro scappa dalla polizia e cade da un muraglione: caccia ai tre complici

Genova. Non era solo l’uomo caduto ieri da un muraglione mentre scappava dalla polizia dopo aver messo a segno un furto in una casa di via delle Gavette.

Gli agenti di polizia, chiamati da un residente che fa parte delle “ronde” organizzate nel quartiere, arrivati sul posto hanno visto una macchina, un’Alfa 147, che si allontanava. Hanno intimato alle quattro persone di fermarsi e in un primo momento i quattro hanno bloccato l’auto per poi ripartire a tutta velocità, rischiando di investire uno dei poliziotti.

Per cercare di fermare il gruppo, gli agenti hanno anche sparato un colpo di pistola in aria. L’Alfa 147 si è quindi schiantata contro un’altra macchina e uno dei quattro si è lanciato fuori ma è caduto dal muraglione, facendo un volo di oltre 7 metri, mentre gli altri tre sono scappati in direzioni diverse.

Nel marsupio che il ladro aveva ancora addosso i poliziotti hanno trovato banconote, gioielli e un orologio da uomo. Tutta la refurtiva è stata restituita alla proprietaria. L’uomo, ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Galliera, è accusato di furto in abitazione.