Quantcast
Genoa

Genoa sconfitto all’Olimpico: la Roma vince 2 a 0risultati

I rossoblù hanno combattuto, ma non ce l'hanno fatta

Genoa-Sassuolo

Roma. Il Genoa ha combattuto, ma non ce l’ha fatta contro la Roma, che ha vinto 2 a 0 all’Olimpico. La gara è iniziata con il primo pallone giocato dai padroni di casa e poco dopo una ripartenza pericolosa da parte del Genoa, ma Laxalt è stato impreciso nell’ultimo passaggio verso Bergdich.

La Roma ha continuato a spingere molto sulla corsia di destra, soprattutto grazie al dinamismo di Alessandro Florenzi, ma i rossoblù sono sempre rimasti insidiosi. Al ’25 prima occasione per i padroni di casa, ma c’è stato uno straordinario riflesso di Perin sulla conclusione di Nainggolan, deviata da un difensore del Genoa.

Esattamente dieci minuti dopo è arrivato il gol di Doumbia, che ha portato in vantaggio la Roma, approfittando dello stop errato di Roncaglia, superando due avversari con una finta e trafiggendo Perin in uscita.

Il secondo tempo è ripartito con Iago Falque, che ha preso il posto di Alassane Tambe, e che al ’57 ha creato una bella occasione per il Genoa, scambiando con Bertolacci e calciando col mancino dentro l’area di rigore romanista. De Sanctis, però, ha respinto. Undici minuti dopo occasione per Roma, con Ibarbo che ha scaricato all’indietro verso Gervinho, il cui rasoterra dal limite è stato bloccato da Perin.

Ultima occasione per il Genoa all’85’. Iago Falque ha controllato un pallone vagante a centro area, ma il suo sinistro in girata è stato sporcato in corner da De Rossi.

Tre i minuti di recupero, che hanno portato alla conclusione della partita e alla vittoria della Roma, il cui vantaggio è salito a 2 proprio sul finire con la rete di Florenzi.

Più informazioni