Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Esaote, Piazza: “Nessuna esternalizzazione, solide basi per una nuova fase”

Genova. Si è svolto quest’oggi a Palazzo Tursi l’incontro convocato dall’assessore allo Sviluppo Economico Emanuele Piazza a cui hanno partecipato, il presidente della Regione Claudio Burlando, l’assessore regionale Renzo Guccineli, il presidente di Esaote Paolo Monferino e le rappresentanze sindacali Fiom, Fim, Uilm e di Confindustria.

Esaote ha confermato la decisione di non procedere all’esternalizzazione dell’attività di produzione risonanza magnetica e di gestire direttamente tale attività con la realizzazione di un nuovo sito sul territorio del Comune di Genova. L’azienda, quindi, secondo quanto emerso procederà nel processo di rafforzamento a Genova dell’attività di ricerca e sviluppo e di tutte le attività direzionali, che verranno collocate nel parco tecnologico degli Erzelli.

Gli assessori Piazza e Guccinelli hanno preso atto con soddisfazione dei positivi contenuti espressi, dei relativi impegni assunti dalle parti, nonché della ritrovata normalizzazione di corrette relazioni sindacali.

“Questo incontro – dichiara l’assessore Emanuele Piazza – è un passaggio fondamentale al consolidamento e allo sviluppo di Esaote sul territorio genovese e per il mantenimento dei livelli occupazionali. Un fruttuoso rapporto tra Esaote e sindacato permette di creare solide basi per una nuova fase dell’azienda”.