Carissimo Giro d'Italia a Sestri Levante, giornalisti "spremuti": il prezzo esorbitante per la connessione wifi - Genova 24
Dracula

Carissimo Giro d’Italia a Sestri Levante, giornalisti “spremuti”: il prezzo esorbitante per la connessione wifi

Quando una connessione giornaliera costa quasi come una mensile

Sala stampa giro

Sestri Levante. Nell’epoca in cui il wi-fi gratuito è tema caldissimo, con il tanto pubblicizzato Liguria wi-fi che consente di accedere con un’unica password al servizio gratuito, sorprende che il Comune di Sestri Levante non sia attrezzato per consentire, ai giornalisti di tutto il mondo accorsi al Giro, di lavorare con una connessione gratis.

Il servizio è disponibile ma a pagamento, gestito dal partner tecnico della corsa: la Linkem. Quello che però fa notizia è il prezzo della connessione: 18 euro al giorno, una cifra francamente fuori mercato viste le offerte mensili che offrono i principali gestori di telefonia.

Una cifra che non avrebbe neanche dovuto essere pensata, perché la sala stampa è frequentata da persone che stanno lavorando e per alcuni di loro (i freelance), quella somma rappresenta una grossa percentuale del guadagno di giornata per aver seguito il Giro d’Italia.

leggi anche
Giro a Rapallo
Tigullio in rosa
Giro d’Italia a Rapallo, via alla terza tappa: domani tocca a Chiavari
Giro d'Italia a Genova
Arrivo in volata
Giro d’Italia: Elia Viviani primo sul traguardo di Genova
Galà Aspettando il Giro d'Italia
In rosa
Giro d’Italia 2015, via alla seconda tappa: è il giorno di Genova
spettacolo di luci per La Lanterna simbolo della Superba
Rete
Free wifi alla Lanterna: prosegue la raccolta fondi