Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Birralonga, Festa della Focaccia di Recco e Camminata contro il razzismo: il fine settimana a Genova e in provincia foto

Tanti appuntamenti golosi e non solo

Genova. Dalla Birralonga alla Camminata contro il razzismo. Sono tanti gli appuntamenti di questo fine settimana a Genova e in provincia.

Mille persone a spasso nei vicoli, col naso in su e un bicchiere di birra in mano. È quello che succederà domenica 24 maggio, a partire dalle 14 in piazza Matteotti, con la prima Birralonga, un pacifico percorso pomeridiano nel centro storico.

Al Porto Antico, fino a domani (domenica), c’è la Festa dello Sport, evento per scoprire e provare gratuitamente oltre 70 discipline sportive in compagnia di appassionati e campioni, assistere a uno degli oltre 100 eventi in programma e conoscere da vicino gli sportivi più amati. Ed è proprio nell’ambito di questa manifestazione che si svolgerà, domani (domenica) alle 10 la “Camminata contro il Razzismo”, organizzata da Suq Festival e Compagnia e UISP Liguria, con il patrocinio di Assessorato Sport Regione Liguria e del Municipio I Centro Est.

Oggi (sabato 23), dalle 15 sino a tarda sera, il Sestiere della Maddalena si aprirà a tutta la città, con numerose attività per grandi e bambini: giochi, performance teatrali, cori, musica, laboratori con le biciclette, eventi, spettacoli open day. A fine giornata, pastasciuttata con mega tavolata per tutta Via della Maddalena, offerta dal quartiere a tutti i partecipanti e concerto finale in Piazza Lavagna.

Fino al 2 giugno, alla Fiera di Genova, va in scena Psychiatric Circus: sotto la tensostruttura della Marina è stato allestito uno spettacolo non comune, un evento psicotico, un viaggio nella follia, un luogo in cui il senso delle cose è totalmente capovolto.

Explora e Creattivando Art & Food le pensano tutte per far trascorrere un weekend diverso dal solito a turisti e genovesi curiosi. Si parte oggi, sabato 23, alle ore 20.30 (ma è preferibile presentarsi circa 20 minuti prima), con il percorso Cronaca nera, fra tradimenti, barbare esecuzioni, cupe prigioni, crimini efferati e storie di stravaganti ladruncoli. Sarà un viaggio dal Medioevo agli anni Trenta.  Da Mazzini tradito fino al delitto del cioccolatino. E ancora, le streghe di piazza Banchi e la congiura dei Fieschi a San Matteo. Al termine del percorso urbano per chi vorrà aperitivo pressoCreattivando.

Domenica, sempre alle ore 20.30, è il monento del percorso urbano Sante e Streghe. Nobili e popolane, le donne di Genova rivelano l’anima nascosta dei palazzi e delle strade in cui vissero nel passato, tessendo trame di amori e odi. Seducenti, affascinanti e trasgressive narrano le loro storie fra il dramma e la commedia, l’ironia e la malinconia. Un viaggio alla scoperta di un mondo femminile nascosto e intrigante, da cui emergono indelebili passioni che sopravvivono nel tempo. Dalla storia della Duchessa di Galliera alla musa ispiratrice di Botticelli per la sua Venere.

A Sestri Levante c’è il Premio Andersen. Oggi alle 10.30, scuola dell’infanzia Maddalena “In Viaggio col vento”. Alle 11, nella scuola primaria Daneo, incontro con lo scrittore Sebastiano Ruiz Mignone, autore de “La piccola grande guerra” (Lapis edizioni, 2015, ill. di David Pintor), vincitore del Premio Andersen 2015. Alle 18, al Museo Luzzati, incontro con Pia Valentinis autrice di Ferriera (Coconino Press, 2014), vincitore del Premio Andersen 2015 per il miglior libro a fumetti. A Chiavari c’è il Festival della Parola, con tanti appuntamento per tutto il fine settimana.

A Sori, in località Capreno, c’è la Festa nel Bosco, con focacette al formaggio e stoccafisso (sabato e domenica), mentre a Davagna (domenica) la Scoffera in Fiera.

Grande Festa della Focaccia col formaggio a Recco, che si svolge ogni anno nell’ultima domenica di maggio e che vedrà un grande spazio appositamente allestito nella piazza del Comune, dove verranno distribuite gratuitamente migliaia di porzioni di focaccia, al mattino quella tradizionale e con le cipolle, al pomeriggio (dalle 14.30) quella col formaggio.