Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

A Genova una camminata di 5 chilometri per dire no al razzismo

Con l’iniziativa Calciamo via il Razzismo si possono donare scarpette da calcio nuove ed usate alle comunità che accolgono giovani profugh

Genova. Domenica alle 10 a Genova, partirà da piazza delle Feste al Porto Antico la “Camminata contro il Razzismo”, organizzata da Suq Festival e Compagnia e UISP Liguria, con il patrocinio di Assessorato Sport Regione Liguria e del Municipio I Centro Est, nell’ambito della Festa dello Sport 2015.

Una camminata non agonistica di circa 5 chilometri – gratuita e aperta a tutti i cittadini – per dire no al razzismo e per raccontare i vicoli del centro storico, riscoprendo profumi e colori della Genova che cambia. L’obiettivo è quello di sensibilizzare il pubblico e attirare lo sguardo su tematiche quanto mai contemporanee e attuali, quali il dialogo interculturale e l’educazione alla mondialità.

Il linguaggio dello sport, come quello dell’arte, avvicina e interessa fasce di pubblico di diverse età e provenienze, aiuta la socializzazione e a liberarsi da pregiudizi e preconcetti.

Animeranno il cammino con canti, poesie e musiche di differenti tradizioni e luoghi gli artisti della Compagnia del Suq che da anni lavorano per l’integrazione e l’educazione alla mondialità.

Tra gli artisti la direttrice del Suq Festival Carla Peirolero, Roberta Alloisio, Enrico Campanati, Laura Parodi, Alberto Lasso, Claudio Leon, Ibrahim Sampou, Esmeralda Sciascia, Bandaneo e Coremi Gruppo Vocale.

La camminata partirà da Piazza delle Feste al Porto Antico e procederà lungo 5 “soste artistiche”: Via al Mare Fabrizio de Andrè al Porto Antico, la Commenda di Prè in Piazza della Commenda, Piazza vittime di tutte le mafie da via delle Fontane, la nuova Piazza Don Gallo vicino a Via del Campo, Piazza Banchi, per poi tornare nella Piazza delle Feste dove si concluderà il percorso.

L’iniziativa è aperta a tutti i cittadini e vedrà la partecipazione dei soci UISP Liguria, di quelli del Suq, e un saluto alla partenza degli esponenti di Associazioni e Comunità di immigrati di Genova.

Con l’iniziativa Calciamo via il Razzismo, poi, si possono donare scarpette da calcio nuove ed usate alle comunità che accolgono giovani profughi. Basta portarle al Suq Festival dal 13 al 24 giugno in Piazza delle Feste al Porto Antico.

Sempre al Suq Festival il 23 giugno ci sarà una giornata interamente dedicata allo Sport con le danze UISP, laboratori e incontri a tema.