Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Voltri, occupano la casa di un pensionato e si fanno mantenere

Voltri. Hanno conquistato la sua fiducia e poi si sono sistemati in casa, facendosi mantenere. Questo è quanto hanno scoperto i carabinieri di Arenzano, che hanno arrestato quattro romeni per concorso in circonvenzione di persona incapace e violazione di domicilio.

Insieme agli arrestati, due donne e due uomini di età compresa tra i 15 e i 32 anni, tutti con svariati pregiudizi di polizia, è stato denunciato per gli stessi reati anche un connazionale 15enne.

Tutti insieme, infatti, vivevano abusivamente nell’abitazione di un 66enne, legalmente riconosciuto incapace di intendere e volere, constringendolo anche a provvedere economicamente alle loro esigenze.

Secondo quanto emerso delle indagini dei carabinieri di Arenzano, l’uomo sarebbe stato avvicinato dalle due donne sulla passeggiata a mare di Voltri, che dietro alla promessa di prendersi cura di lui, lo avrebbero convinto, sfruttando proprio la sua debolezza psicologica, a farsi ospitare nell’abitazione. Poi si sono presentate con mariti e figli.