Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Torneo di Barcellona Under 10, Rari Nantes Bogliasco: il racconto della terza giornata

Bogliasco. Nel racconto dei dirigenti che partecipano alla trasferta, la terza giornata della Rari Nantes Bogliasco al torneo di Barcellona Under 10.

La giornata comincia con un cielo nuvoloso che minaccia pioggia. Il programma prevede: sveglia alle 8, colazione abbondante, compresa la bruschetta catalana, pane pomodoro ed olio.

Arriva il bus navetta che ci porterà in piscina. Il programma prevede i quarti di finale: Bogliasco contro Montjuic. Si gioca per l’accesso alla semifinale, quella più preziosa, quella dal primo al quarto posto. Entriamo in acqua tosti e determinati e gli amici catalani se ne accorgono subito anche se la loro strategia ci priva a metà del primo tempo della nostra piccola grande Maddalena. Non molliamo e ci diamo dentro anche per lei. Risultato finale tondo tondo: 8-1, nonostante due rigori sbagliati. Obiettivo centrato, siamo nelle prime quattro e giocheremo questa sera contro il Marsiglia.

E’ il momento del pranzo, finalmente, che fame! Menu squisito: penne al ragù, cotoletta con patate, frutta fresca e budino. Poi una lunga pausa, troppo lunga… che impegnamo prima giocando nel campetto, poi gustando un gelato, ovviamente italiano, con annessa passeggiata, infine nella relax room per trovare concentrazione ed energia.

Premessa: nella partita della mattina ci accorgiamo che il Marsiglia ha sguinzagliato due persone munite di telecamera per riprendere e studiare le nostre mosse tecniche e tattiche, ce ne accorgiamo sia noi sia l’organizzazione del torneo che chiede loro di smetterla. Ma ragazzi dove siamo? E’ un torneo Under 10, che tristezza.

Tornando al match per il Bogliasco non si mette bene: i francesi, mani addosso e panchina lunga, ci mettono in difficoltà e vincono meritatamente 8-1. Nell’altro campo, in contemporanea, si gioca il derby catalano tra Barcelona e Barceloneta, vincono i padroni di casa.

Programma dell’ultima giornata: per il bronzo Bogliasco-Barceloneta, per l’oro Barcelona-Marsiglia. E per la cronaca, noi non siamo cugini di nessuno!

Purtroppo domani dovremo fare a meno del nostro unico super tifoso Marco che ha l’aereo molto presto per tornare a casa.

La serata prosegue con la cena: insalata fredda di pasta, svizzere con patatine, frutta, budino e acqua a fiumi, nemmeno per la Giò e per Luigi una mini birretta!

Ora andiamo a giocare a biliardo, poi tante nanne perché domani sarà lunga: partita e rientro a casa. Buona notte a tutti.