Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Restyling del porto di Santa Margherita: arriva l’ok dalla conferenza dei servizi

Santa Margherita. Il progetto della “Santa Benessere & Social” per il restyling del porto di Santa Margherita ha avuto l’ok dalla conferenza dei servizi del Comune, che però ha deciso di inserire nel via libera 47 prescrizioni che hanno come fine quello di limitare la possibilità di costruire nel retroporto.

A questi “paletti” se ne devono aggiungere altri 14 che sono stati posti dalla Giunta Regionale. Limitazioni,
comunque, che non spaventano la “Santa Benessere & Social” che si definisce “ben lieta di portare avanti questo iter”.

“Non abbiamo ancora l’ufficialità – sottolinea Angiolino Barreca della “Santa Benessere & Social” – ma siamo felici di questo ok. Preoccupati dai tanti paletti? Assolutamente no anche perché si tratta di dettagli tecnici di cui eravamo a conoscenza e che ci eravamo prefissati di affrontare quando la questione sarebbe stata definita con maggiore precisione”.

Il progetto per il restyling del porto di Santa Margherita Ligure, secondo quanto presentato dalla “Santa Benessere & Social” è essenzialmente suddiviso in due ambiti. Il primo, propriamente portuale, riguarda la riorganizzazione dello scalo sammargheritese con la creazione di servizi di qualità che possano attirare una nuova clientela.

Il secondo, invece, comporta la creazione nel retroporto di un polo del benessere con Spa, centro fitness, discomusic, ristorante e tanto altro.