Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Regionali, per Pellerano un point in centro storico: “Partiamo dal territorio”

Non prima di domenica la decisione se correre con il centro destra di Toti o con Musso candidato presidente

Genova. “Partiamo dal territorio, dal quartiere dove ho cominciato a fare politica”. Il consigliere regionale Lorenzo Pellerano questo pomeriggio ha inaugurato il nuovo point elettorale di via Luccoli, nel cuore del centro storico genovese, per dare il via alla campagna in vista delle elezioni del 31 maggio.

cronaca

Tanti amici sono venuti a salutarlo ma in molti si chiedono, anche dopo la chiamata fatta ieri da Giovanni Toti a tutte le liste moderate, se Liguria Libera si unirà alla corsa del centro destra o deciderà alla fine di andare da sola: “E’ chiaro che come Liguria libera avevamo scelto un percorso che partiva dal territorio, dai cittadini e dalle associazioni. Lega e Forza Italia hanno fatto l’opposto. Sulla candidatura di Edoardo Rixi eravamo pronti a convergere, poi per motivi che non c’entrano nulla con la Liguria è arrivato un candidato che con il territorio non ha tanto a che vedere” dice Pellerano.

A questo punto Liguria Libera ha deciso di prendere tempo: Enrico Musso, indicato come possibile candidato presidente, tornerà dal Brasile domenica, e probabilmente molto dipenderà proprio dalla sua decisione. A Toti che ha detto che chi non correrà unito con tutto il centro destra si dovrà assumete eventualmente la responsabilità di una sconfitta Pellerano replica: “Di responsabilità per la crisi del centro destra, Liguria Libera ne ha davvero poche. detto questo prenderemo la decisione più conveniente e utile per i liguri, su queste regionali e sulla prospettiva futura”.