Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Picchia la figlia del proprietario e scappa con i vestiti: violenta rapina in un negozio di Pra’

Più informazioni su

Pra’. Prima ha tentato di pagare i jeans con un assegno, poi è scattata la furia quando il proprietario del negozio si è rifiutato di accettare quel metodo di pagamento.

I fatti risalgono allo scorso 8 aprile, quando un genovese di 42 anni pluripregiudicato, è entrato nel negozio “Sandwich” di via Pra’, ha scaraventato a terra un computer portatile ed uno specchio e picchiato la figlia del proprietario, per poi darsi successivamente alla fuga con i capi di abbigliamento rubati.

Il successivo sviluppo dell’attività investigativa ha permesso ai carabinieri di identificare e denunciare l’uomo per concorso in rapina, visto che insieme a lui c’era un’altra persona, che al momento non è stata ancora individuata. Proprio per questo proseguono le indagini.