Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Piaggio Aerospace, decollato il primo Evo: “Prodotto d’avanguardia, altre 5 consegne entro l’anno” foto

Liguria. E’ decollato dal Panero di Villanova d’Albenga in direzione della Grecia il primo Evo, il nuovo velivolo business di Piaggio Aero realizzato interamente dallo stabilimento di Sestri Ponente come evoluzione del P180. L’atto formale di consegna è stato effettuato a Genova con la consegna delle chiavi del velivolo.

“E’ un momento importante per Piaggio Aerospace – ha commentato il CEO Carlo Logli. – Iniziamo infatti le consegne della terza generazione del nostro turboelica per la Business Aviation, l’unico del suo segmento a essere interamente progettato e costruito in Italia. Questa è la prima delle sei consegne previste entro la fine dell’anno a clienti americani, asiatici ed europei che hanno scelto un aereo tra i più performanti, ecocompatibili, eleganti e confortevoli sul mercato internazionale”.

L’Avanti EVO consegnato è in configurazione Extended Range e in una versione Full Optional. L’eleganza degli interni, completamente progettati e realizzati da grandi nomi del design “Made in Italy” (sedili VIP concepiti dagli specialisti della Iacobucci HF e rivestimenti in pelle Poltrona Frau) è riflessa anche dalla livrea che mantiene i tipici colori dell’Avanti EVO (blu e bianco) arricchiti dalla rappresentazione stilizzata di un volatile rosso, voluta dal cliente sullo stabilizzatore verticale e ripresa sui poggiatesta delle poltrone.

Terza generazione del P.180 Avanti, Avanti EVO ne incrementa le performance, l’efficienza e il comfort. Con capacità di imbarcare fino a 7 passeggeri e velocità massima di crociera di 404 Ktas (745 km/h) ha un range IFR pari a 1.770 nm (3.278 km), un rateo di salita di 2.770 fpm (844 m/minuto) e una quota di tangenza di 41.000 ft (12.500 m). I suoi consumi di carburante, ridotti fino al 40% rispetto ai jet della stessa classe, lo qualificano come il velivolo più ecocompatibile del settore, con il più basso livello di emissioni. Inoltre, nell’Avanti Evo con nuove eliche a scimitarra a 5 pale e il profilo ridisegnato degli scarichi si è ridotta del 68% la rumorosità esterna del velivolo.