Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Pallavolo, Serie B2: Normac AVB seccamente sconfitta a Garlasco risultati

Genova. A tre giornate dal termine del campionato, il bilancio della Normac AVB pende lievemente verso il negativo: 11 vittorie, 12 sconfitte. In compenso, sono 43 i set vinti dalle genovesi; 41 quelli persi. Numeri che valgono l’ottava posizione, la prima nella metà destra della graduatoria, dato che Canavese Volley e Uniabita Cinisello, pur essendo a pari punti con le liguri, hanno il merito, rispettivamente, di aver vinto un incontro in più e di avere un miglior quoziente set.

Nel finale di stagione la squadra del presidente Carlo Mangiapane dovrà ancora affrontare, nell’ordine, Arredo Makhymo Acqui Terme (in casa), BRE Banca Cuneo (in trasferta) e Euro Hotel Residence Monza (in casa).

Ieri le genovesi sono state seccamente battute a Garlasco, sul campo di una squadra che a fine dicembre aveva espugnato Prato in 4 set.

La compagine lombarda scende in campo con la grande motivazione che la spinge alla rincorsa di un posto per i playoff promozione alla Serie B1. La Normac AVB si schiera con Barbara Rotterdam in palleggio, Daria Agosto come opposto, Alice Bernardelli e Chiara Bortolotti centrali, Silvia Truffa e Giulia Bilamour martelli e Francesca Mangiapane libero.

Parte subito forte Garlasco e fa suo il primo set per 25 a 17. La seconda frazione è senza dubbio la più equilibrata; le lombarde trovano una forte opposizione da parte delle ragazze genovesi che però si devono arrendere per 25 a 21. Terzo set interamente a favore delle padrone di casa che chiudono l’incontro a loro favore con un 25 a 8 che racconta al meglio l’andamento del parziale.

Nella Normac AVB buone prove per Bilamour, Mangiapane e Truffa; Simona Colucci ed Elisa Fanelli sono entrate a dare il loro contributo durante la partita, ma il loro supporto non è bastato.