Decima edizione

Minirugby, domenica a Recco il torneo nazionale “Ermanno Bertamino”

Recco minirugby

Recco. Anche quest’anno si rinnova l’appuntamento di Recco per la decima edizione del torneo nazionale “Ermanno Bertamino”.

Sabato 25 aprile, infatti, al campo “Carlo Androne” un vero piccolo “esercito” di minirugbisti provenienti, oltre che dalla Liguria anche dalla Toscana, dal Piemonte, dalla Lombardia e ineditamente dal Lazio, si contenderanno i vari trofei dedicati alle categorie Under 6, 8, 10 e 12.

Nella gara riservata agli Under 12 i gironi saranno così composti: A) Pro Recco “A”, Rugby Novi, Arnold Rugby Roma, Etruschi Livorno; B) Pro Recco “B”, Biella, Chieri, Settimo Junior; C) Junior Asti, Seregno, Sesto Rugby, Firenze 1931.

Nell’Under 10: A) Pro Recco, Rugby Novi, Sesto Rugby, Settimo Junior, Arnold Rugby Roma; B) Junior Asti, Seregno, Biella, Firenze 1931, Etruschi Livorno.

Nell’Under 8: A) Pro Recco, Rugby Novi, Sesto Rugby, Settimo Junior, Arnold Rugby Roma; B) Junior Asti, Seregno, Firenze 1931, Etruschi Livorno.

Anche la categoria Under 6 sarà in campo, come gli altri bimbi, dalle ore 9,15 fino alla premiazione finale prevista per le ore 16,00.

Al termine della manifestazione sportiva giovanile, sempre sull’erba sintetica del “Carlo Androne”, si disputerà un incontro amichevole tra gli Old delle Orche di Recco e l’Arnold Rugby Roma, guidata in campo da Alessandro Ghinetti, già bravo atleta del ASR Sestri e Pro Recco negli anni ’90.

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.