Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Mercato abusivo di via Turati, assessore Fiorini: “Accordo con Prefettura per risolvere problema”

Da una parte si lavora per regolamentare una sorta di 'mercatino della pulci', dall'altra per tornare ad affermare la legalità

Genova. Bastone e carota. Il Comune va avanti sulla questione del mercato abusivo di via Turati, alla ricerca di una soluzione che sembra essere alla portata. Da una parte si lavora per regolamentare una sorta di ‘mercatino della pulci’ nella zona delle Mura della Marina accanto al park e alle scale mobili che conducono dal basso alla fermata della metropolitana di piazza Sarzano; dall’altra per tornare ad affermare la legalità su quanti smerciano prodotti rubati o contraffatti.

“Stiamo lavorando – ha detto oggi durante il consiglio comunale l’assessore alla Legalità Elena Fiorini – in pieno accordo con la Prefettura di Genova per un intervento complessivo coordinato. Il tema da affrontare è la risistemazione dell’area e il contrasto dell’illegalità”.

Una volta regolamentato il fenomeno dovrà insomma prevalere la ‘linea dura’ contro i venditori non autorizzati in via Turati, arrivando alla fine ad eventuali sgomberi. Intanto durante le festività pasquali nell’area sono stati 50 i poliziotti municipali e le forze dell’ordine impegnati, mentre 14 vigili tutti i giorni seguenti hanno continuato a controllare l’area.