Politica

Mercatino Turati, Paita: “A Genova non ci può essere spazio per l’illegalità”

Albenga visita Erasmo De Angelis

Genova. “Il mercatino degli abusivi è un problema di legalità e decoro urbano che va risolto rapidamente una volta per tutte. Il tempo delle dilazioni e delle soluzioni pasticciate è scaduto. Genova, i sui commercianti e i cittadini tutti hanno diritto ad avere risposte immediate dalle istituzioni”. A dirlo è Raffaella Paita, candidata del centrosinistra alle prossime elezioni regionali.

“Dobbiamo dire con chiarezza una cosa: il problema non può più essere affrontato nell’ottica di uno spostamento del mercatino illegale da una zona all’altra della città, nella speranza di trovare un posto adeguato. A Genova non ci deve essere spazio per nessuna forma di illegalità, compresa quella del mercatino”.

“Né via Turati, né corso Quadrio e, più in generale, nessuna zona di Genova deve accogliere il mercatino illegale”.

leggi anche
via turati
Politica
Mercatino Turati, Salvatore (M5S): “Lotta alla contraffazione e maggior presidio del territorio”
Mercatino Turati, sopralluogo della Lega che presenta interrogazione al Senato
La provocazione
Il mercatino torna a Turati. La provocazione di Rixi: “Lo facciano sotto la Regione”. Lega presenta interrogazione in Senato
cronaca
Sorpresa!
Via Turati: il mercatino si sposta da solo sotto le mura della Marina
turati
Genova
Mercatino di via Turati e parcheggiatori abusivi, l’opposizione insorge: “Cittadini e commercianti esasperati”