Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Mercatino in corso Quadrio, il Pd del centro storico: “Contrari ad area e a persistere di illegalità”

Più informazioni su

Genova. Il Circolo Pd del Centro Storico in una nota a firma del segretario Michela Fasce, esprime disappunto per il trasferimento del mercatino di via Turati in corso Quadrio. “Sono stati fatti incontri con i residenti e i commercianti della zona per valutare come affrontare una situazione ormai insostenibile. Idee, proposte e soluzioni sono state date agli assessori competenti, tenendo sempre ben presente che si voleva combattere l’illegalità e l’abusivismo” spiega la nota.

“Negli ultimi tempi l’ass Elena Fiorini aveva proposto lo spostamento del commercio illegale in Corso Quadrio, motivandolo che in un confronto con la questura, era il luogo più facilmente controllabile. Questa proposta non è stata accettata dal Pd del Centro Storico, dai residenti e dai commenrcianti della zona, perchè non si affrontava il vero problema, l’illegalità, e inoltre si andava a creare una situazione di degrado in un’area appena riqualificata con investimenti pubblici”.

“Oggi scopriamo che a fronte delle richieste dei residenti e dei commerciati, del partito democratico, sia a livello del municipio sia a livello del comune, il Sindaco ha traslocato il mercatino abusivo in Corso Quadrio!”