Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Liguria, sbloccata la cassa in deroga per il 2014: 3 milioni di euro per 1900 persone

Liguria. Il Ministero del Lavoro ha sbloccato le risorse necessarie per pagare la cassa integrazione in deroga per tutto il 2014. Lo rende noto l’assessore al lavoro della Regione Liguria.

Grazie alle nuove risorse l’INPS inizierà in questi giorni ad erogare quanto dovuto alle persone che attendevano i pagamenti degli ammortizzatori sociali per gli ultimi mesi dello scorso anno. Ammontano a 3 milioni di euro le risorse che sono state sbloccate per i mesi da settembre a dicembre 2014 e serviranno a beneficiare 1900 persone.

“Rispetto alle risorse sbloccate per il 2014 gli uffici regionali hanno previsto un avanzo di circa 3 milioni di euro – spiega l’assessore al lavoro – che, se sarà confermato, potranno essere utilizzati per accelerare il pagamento della cassa per il 2015, previa autorizzazione del Ministero”.

“Purtroppo – continua l’assessore – negli ultimi anni la Regione Liguria ha dovuto inseguire più volte il Governo chiedendo di stanziare quanto necessario, per assicurare ai lavoratori che ne avevano diritto le misure di sostegno al reddito previste dalla normativa. Sarebbe molto importante se, almeno quest’anno, si riuscisse a dare risposte più rapide a quella che, da troppo tempo, è ormai una vera e propria emergenza sociale”.