Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Liguria Cambia con Paita. Capacci: “Se eleggeremo uno o due consiglieri, chiederemo un assessore”

Genova. La lista civica Liguria Cambia sosterrà la candidata del centrosinistra a presidente della Regione Liguria Raffaella Paita. L’accordo stato sancito oggi in un locale del centro di Genova dal presidente della lista e sindaco d’Imperia Carlo Capacci con la candidata governatrice.

‘Liguria Cambia’ non avrà nessun posto nel ‘listino’, come aveva inizialmente chiesto, ma misurerà la sua forza elettorale sul campo, con i voti conquistati nei seggi. “Ho chiarito che era mia intenzione formare il listino sulla base non delle singole indicazioni delle liste ma di una mia valutazione personale – sottolinea Paita – perché penso sia giusto dare un’anima al listino, non lo voglio fare con il Manuale Cencelli”.

“Nella vita ognuno si merita ciò che si guadagna, se non saremo in grado di prendere voti non vanteremo nessun diritto, se viceversa, come pensiamo, saremo in grado di eleggere uno-due consiglieri regionali, credo che magari ci sarà una rappresentanza in giunta”. “Il nostro contributo parte dalla società civile – spiega Capacci -, dalle persone che lavorano.
Escluderei in modo categorico la presenza di esponenti del centrodestra nella nostra lista ma toccherà alla candidata presidente definire il perimetro delle alleanze”.