Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

La banda larga si espande: incontro nel Comune di Cogoleto

Più informazioni su

Cogoleto. UNO Communications sta continuando la sua opera di installazione di nuovi siti per la fornitura di
connessioni internet nelle zone a fallimento di mercato. Molte di queste aree non sono nell’entroterra come molti pensano, ma bensì sulla costa, in aree dove chiunque pensa di poter usufruire di una connessione internet di ultima generazione.

La UNO Communications, grazie ad una rete di oltre 360 siti radio sparsi in Liguria, fornisce a più di 5500
clienti connessioni Hiperlan nelle zone non raggiunte dalla normale ADSL. Alcune frazioni del Comune di Cogoleto ricadono in questo ambito, ma da oggi possono finalmente vedere la luce alla fine del tunnel grazie alle connessioni HPDSL FAST di UNO Communications.

Sono stati infatti attivati da poco i nuovi siti di Sciarborasca e Monte Beuca che permetteranno anche ai residenti nelle frazioni di Sciarborasca e Pratozanino di usufruire dei servizi HPDSL FAST con velocità fino a 20 Mega e ping dell’ordine dei 15 ms. Per usufruirne è sufficiente installare una antenna per ricevere il segnale, ed iniziare a navigare e telefonare senza aver bisogno di essere collegati con la rete di Telecom.

L’interesse nella zona di Cogoleto è così sentito che il Comune in collaborazione con Liguria Digitale ha deciso di organizzare un incontro aperto al pubblico Venerdì 24 alle ore 21 presso l’Auditorium- Centro Civico Paolo Delussu a Sciarborasca.

All’incontro parteciperanno rappresentanti della Regione Liguria, del Comune di Cogoleto e di Liguria Digitale.