Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Interpellanza di Lilli Lauro sull’abbandono di Nervi: “Metafora della sinistra al potere”

Nervi. “Oggi ho presentato un’interpellanza che non avrei voluto fare. E’ quella in cui chiedo spiegazioni rispetto alla chiusura di tanti spazi turistici-sportivi e ricettivi del quartiere di Nervi”. Così Lilli lauro, capogruppo di Forza Italia a Tursi e candidata al consiglio regionale, interviene dopo aver presentato un’interpellanza al sindaco (vedi allegato).

“In poco tempo, con la giunta di sinistra a Genova e in Regione, il quartiere più turistico della città è stato quasi distrutto. Oggi chi passeggia per Nervi trova la piscina chiusa che purtroppo non verrà più riaperta neppure per l’estate. L’albergo Marinella abbandonato perché non si è neppure stati in grado di fare un bando di assegnazione appetibile per gli imprenditori. I parchi di Nervi in gran parte chiusi, così come il posteggio di viale delle Palme. E’ un disastro”, denuncia Lauro.

“Il segno di un’incapacità politica tutta di sinistra. In questi anni mentre Doria faceva chiudere tutto e lasciava andare in malora ogni cosa, la Regione di Burlando si occupava di catturare gli scoiattoli nei parchi abbandonati. Mandiamoli a casa”, conclude.